Categoria: Servizi

Prevenzione Glaucoma

Presso il nostro centro potrete effettuare un test per la prevenzione del glaucoma mediante ICARE ONE tonometer.
Contattaci per un appuntamento: 051 220774 – 051 234979.

Come si cura il glaucoma

Controlla la pressione oculare: la tua è normale o elevata?

La pressione intraoculare misura il livello di pressione esercitato dal fluido contenuto nell’occhio.
Se la pressione è troppo elevata può causare danni al nervo ottico e perciò viene considerata come uno dei maggiori fattori di rischio per il glaucoma.
Chi ha la pressione oculare alta non è detto che abbia il glaucoma perché potrebbe non aver ancora danneggiato il nervo ottico, ma deve mantenerla bassa mediante la somministrazione di farmaci adeguati.
Una pressione oculare elevata non dà sintomi pertanto ci si deve sottoporre regolarmente ad una visita oculistica completa per sapere se è sotto controllo.

Tutte le terapie contro il glaucoma hanno lo scopo di ridurre il livello di pressione intraoculare in modo che il nervo ottico non venga ulteriormente danneggiato.
Al momento le cure più utilizzate sono i colliri, compresse, trattamenti laser o chirurgici. Ognuno ha vantaggi e svantaggi che vanno valutati caso per caso con il proprio oculista.
Nei prossimi venti anni vedremo lo sviluppo di nuove tecniche chirurgiche e nuove terapie farmacologiche in grado di abbassare la pressione oculare senza dover costringere i pazienti a una somministrazione quotidiana di colliri.
In parallelo miglioreranno le tecniche per lo screening diagnostico, in modo che sia più facile l’accesso alla diagnosi precoce.

La sua diffusione

Il glaucoma è una delle principali cause di cecità nel mondo.
Si stima vi siano circa 6 milioni di ciechi nel mondo colpiti dal glaucoma. Vi sono certamente milioni di soggetti con quadri meno gravi della malattia anche se comunque meno invalidanti. Con questa grave patologia oculare convivono attualmente oltre 550.000 italiani. Si prevede un incremento del 33% della prevalenza di questa malattia a causa del progressivo invecchiamento della popolazione.
Il “ladro silenzioso della vista” così viene definito il glaucoma – è una malattia oculare caratterizzata dalla perdita progressiva della vista per i danni irreversibili che causa alle fibre del nervo ottico che trasmette le immagini al cervello. I soggetti con glaucoma vanno incontro ad una progressiva riduzione della vista che nei casi più gravi può giungere fino alla cecità.
La diagnosi precoce e la corretta somministrazione della terapia possono limitare i danni visivi da glaucoma, ma le stime a livello mondiale dimostrano che al momento oltre la metà dei malati di glaucoma non sa neppure di esserlo.
Si calcola che, se non si interviene in tempo con adeguate campagne informative, nel 2020 al mondo avremo 80 milioni di persone colpite dal glaucoma ed oltre un milione in Italia.

ipovisione: accessori per ipovedenti da istituto Ottico Veronesi

Ipovisione

Il paziente ipovedente ha una riduzione permanente della visione che limita la sua autonomia nello svolgimento delle attività quotidiane.

Ha gravi difficoltà nella lettura, nella scrittura e ad orientarsi in spazi aperti, ma a differenza dei non vedenti ha un residuo visivo sfruttabile quindi è molto importante fare una attenta analisi per  individuare quali ausili utilizzare.

Il nostro personale qualificato si prenderà cura di questi pazienti, illustrerà i vari sistemi ottici ed elettronici che, in alcuni casi, si potranno anche provare e farà tutto il possibile per trovare la soluzione ideale per una visione ottimale.

La passione per il nostro lavoro che da sempre ci contraddistingue ci ha portati ad essere tra i soci fondatori della  Associazione Italiana Ipovisione e siamo in grado di fornire una ampia scelta di ausili per ipovedenti come: video ingranditori da tavolo e portatili, lenti ad alti ingrandimenti ed occhiali iper correttivi che grazie alle loro lenti di elevata qualità consentono una ottima visione senza affaticare l’occhio.

E’ necessario fissare un appuntamento in modo da effettuare tutte le valutazioni per trovare la soluzione ottimale per il paziente.

SIAMO CONVENZIONATI CON IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Video e Immagini dei dispositivi per ipovedenti

Lenti a contatto per il controllo della progressione miopica

Studi scientifici prevedono che nel 2050 nel mondo ci potranno essere  circa 5 miliardi di miopi su una popolazione di circa 9 miliardi quindi tra trenta anni una  persona su due sarà miope.

Lo stile di vita è cambiato: oggi i bambini passano più tempo a casa rispetto a ciò che facevano le generazioni precedenti e sappiamo bene quanto sia importante nella fase pre-sviluppo esporsi almeno un’ora e mezzo alla luce solare per proteggere lo sviluppo miopico.

Il Brian Olden Institute ha una enorme esperienza nel campo della progressione miopica e questa lente è proprio pensata per rallentarla nei bambini e negli adolescenti.

La progressione miopica avviene in un range compreso tra i 6 ed i 15 anni circa, ma è molto importante intervenire immediatamente perchè l’accellerazione della progressione miopica avviene in particolare tra i 7 ed i 10/12 anni quindi se iniziamo subito ad applicare questa lente iniziamo ad avere il massimo controllo sulla miopia.

Sono facili da usare e semplici da applicare, inoltre il materiale con cui vengono costruite garantisce un flusso molto alto di ossigenazione dell’occhio.

 

CONTATTACI PER UN APPUNTAMENTO AL NUMERO 051 220774 OPPURE 051 234979

Ortocheratologia

L’ortocheratologia è una tecnica non chirurgica per la riduzione reversibile della miopia, di alcuni casi di astigmatismo, di ipermetropia e di presbiopia mediante l’uso di lenti a contatto gas-permeabili studiate per modellare temporaneamente la superficie corneale riducendo il difetto visivo.

A differenza delle normali lenti a contatto, le lenti per ortocheratologia si indossano la sera prima di andare a dormire e si tolgono la mattina permettendoti di vedere bene ad occhio nudo per tutto il giorno.

Già dopo la prima notte di utilizzo si potranno vedere buoni risultati.

L’utlizzo di queste lenti è sicuro solo se ci si sottopone a controlli periodici e si rispettano le regole di utilizzo e di igiene indicate dal contattologo.

Se si decide di interrompere l’uso di queste lenti a contatto in breve tempo l’occhio ritornerà nelle sue condizioni iniziali.

CONTATTACI PER UN APPUNTAMENTO AL NUMERO 051 220774 OPPURE 051 234979

Sicurezza per te e per noi. Vieni a trovarci in totale sicurezza!

Sicurezza

Ottica Veronesi non perde di vista la sicurezza:

  • Tutti i nostri locali vengono sanificati con prodotti certificati.
  • Tutti gli occhiali vengono disinfettati dopo essere stati provati.
  • Dopo ogni paziente tutta la strumentazione utilizzata per le visite viene accuratamente disinfettata.
  • Lavoriamo con mascherina e visiera protettiva e prestiamo massima attenzione all’igiene delle nostre mani.
  • Da noi trovi mascherine, gel disinfettante e guanti a disposizione durante la permanenza in negozio.
  • 1
  • 2
Istituto Ottico Veronesi

Piazza Cavour 1/f - 40124 Bologna tel 051 234979 - 051 220774 info@otticabolognaveronesi.it 

Le Nostre Sedi

Piazza Cavour
Piazza Cavour, 1/F – 40124 Bologna (BO)
Tel: 051 234979051220774

Via dei Mille
Via dei Mille, 9/4 – 40121 Bologna (BO)
Tel: 051 249126